E’ sicura la tua casa? Scoprilo Subito!

Sentirsi sicuri nella propria casa è una delle cose fondamentali per una sana e piacevole convivenza.
Molto spesso, soprattutto in cucina, possono capitare degli imprevisti che possono recarci qualche danno fisico, o semplicemente alla nostra casa. E’ bene però, possedere i mezzi giusti per evitare o almeno, contrastare queste spiacevoli evenienze con un pronto intervento.

Iniziamo ad elencarvi, alcuni dei piccoli rimedi che possono esservi d’aiuto nel momento in cui non possediate i medicinali e gli strumenti per un pronto intervento medico.

Se avete bisogno del ghiaccio, e non doveste avere a disposizione i cubetti di ghiaccio, il ghiaccio spray o altro, per esempio, potete tranquillamente utilizzare un semplice sacchetto di verdura surgelata all’interno di una busta di plastica.

Se avete bisogno di sorreggere un arto fratturato o uno strappo muscolare, potete utilizzare una cinta, uno scialle o un foulard stringendolo nei limite ovviamente. Oppure, se si tratta di una gamba rotta, potete utilizzare un manico di legno, come quello della scopa per cercare di bloccare l’arto in una posizione stabile e ferma. E delle stecche di legno più corte qualora l’arto fosse superiore.

Se avete bisogno del disinfettante invece, potete tranquillamente utilizzare il sale che si utilizza per cucinare, pensate che, basterà diluirlo con dell’acqua per renderlo a tutti gli effetti un disinfettante.

Qualora si trattasse di un’ustione, l’incidente più comune che può avvenire nella vostra cucina, dovete assolutamente mettere la parte ustionata sotto l’acqua fredda.nel caso in cui fosse un’ustione di 2° o 3° grado, dovete assolutamente rivolgervi ad un ospedale per un pronto intervento.

Ma passiamo ad un incidente comune che potrebbe riguardare la vostra casa.
Può capitare che ci sia una fuga di corrente per cui, il salvavita smetterà l’erogazione della corrente della vostra casa.
Prima di riattaccarlo, dovrete cercare di capire da dove proviene il guasto tecnico, se non ci riuscite e sentite odore di bruciato, staccate subito l’interruttore primario e rivolgetevi subito ad un elettricista che con un pronto intervento tenterà di risolvere il vostro problema quanto prima.

Vogliamo ricordarvi, inoltre di:

– Far installare le prese elettriche lontane dall’impianto idraulico;
– Non utilizzare gli interruttori con le mani bagnate;
– Non usare il phon con il pavimento bagnato;
– Non usare elettrodomestici vicino al lavandino e alla doccia.

Fonte: Prontointerventoaroma.it